IC COMACCHIO

MIM- Museum in Music. “Aulos”

(Scorri fino alla fine per il video)

Il nostro viaggio nella storia attraverso la musica si sposta all’epoca romana, rappresentata nel Museo del Delta Antico di Comacchio dal carico e dalle ricostruzioni della Fortuna Maris, la nave romana ritrovata alla periferia di Comacchio nel 1981.

Ricordiamo che lo studio della musica greco romana antica chiede a chi fa ricerca di “ricostruire il suono” di quella musica, data l’esiguità dei reperti a disposizione. Abbiamo tre fonti: il ritmo della parola (la poesia dell’epoca è scritta per essere cantata); gli strumenti originali conservati al Louvre, le raffigurazioni molto ricche di particolari di strumenti e strumentisti nell’atto di suonare che ritroviamo sui vasi in rosso e nero; infine alcuni documenti su pietra o su papiro che riportano il testo poetico con una notazione musicale in cima alle parole.

 

“Aulos” è la trascrizione per ensemble di flauti traversi di un brano che esprime il gusto di una particolare differenza di intonazione tra i due flauti che componevano l’aulos, appunto, e riprende un’atmosfera che possiamo legare all’ambientazione della nave romana.

 

Per chi volesse approfondire:

https://youmedia.fanpage.it/video/ag/W2GD8eSw34kYZazH

 

Progetto “MIM – Museum in Music”

IX edizione del Concorso “Io amo i beni Culturali” Emilia-Romagna 

Clicca sull’immagine per vedere il video